Perchè queste apparizioni

Perchè queste apparizioni

Un vitale progetto di salvezza Non potremmo comprendere il perché delle straordinarie apparizioni...

Un avvenimento irripetibile

Un avvenimento irripetibile

Storia delle apparizioni di Medjugorje Le apparizioni di Medjugorje costituiscono un avvenimento ...

Tematiche dei messaggi

Tematiche dei messaggi

I messaggi mariani di una Maestra di una scuola speciale I messaggi mariani di Medjugorje son...

  • Perchè queste apparizioni

    Perchè queste apparizioni

  • Un avvenimento irripetibile

    Un avvenimento irripetibile

  • Tematiche dei messaggi

    Tematiche dei messaggi

Prev Next
Messaggio del 2 Settembre 2014 dato attraverso Mirjana (2)

Messaggio del 2 Settembre 2014…

Commento di Angelo Masciello

Messaggio del 25 Agosto 2014

Messaggio del 25 Agosto 2014

Commento di Angelo Masciello

Messaggio del 2 Agosto 2014 dato attraverso Mirjana (2)

Messaggio del 2 Agosto 2014 da…

Commento di Angelo Masciello

Messaggio del 25 Luglio 2014

Messaggio del 25 Luglio 2014

Commento di Angelo Masciello

Messaggio del 2 Luglio 2014 dato attraverso Mirjana

Messaggio del 2 Luglio 2014 da…

Commento di Angelo Masciello

Messaggio del 25 Giugno 2014

Messaggio del 25 Giugno 2014 …

Commento di Angelo Masciello

Messaggio del 2 Giugno 2014 dato attraverso Mirjana (2)

Messaggio del 2 Giugno 2014 da…

Commento di Angelo Masciello

Messaggio del 25 Maggio 2014

Messaggio del 25 Maggio 2014 …

Commento di Angelo Masciello

Messaggio del 2 Maggio 2014 dato attraverso Mirjana

Messaggio del 2 Maggio 2014 da…

Commento di Angelo Masciello

Messaggio del 25 Aprile 2014

Messaggio del 25 Aprile 2014

Commento di Angelo Masciello

Messaggio del 2 Aprile 2014 dato attraverso Mirjana

Messaggio del 2 Aprile 2014 da…

Commento di Angelo Masciello

Messaggio del 25 Marzo 2014

Messaggio del 25 Marzo 2014

Commento di Angelo Masciello

Pellegrinaggi a Medjugorje con voli speciali per Mostar in 45 minuti 

Pellegrinaggi 

Le apparizioni della Madonna a Medjugorje: i  messaggi di Medjugorje e il loro profondo senso evangelico

Il Cielo è aperto a Medjugorje da quando, nel giugno del 1981, la Madonna è apparsa ad alcuni ragazzi del posto sulla collina dietro le loro case. Da allora un’inesauribile sorgente di grazia scaturisce in questa vallata dell’Erzegovina meridionale cui sono accorsi milioni di pellegrini provenienti da tutto il mondo.

Le apparizioni di Medjugorje, per molti versi, rappresentano un’assoluta novità e un avvenimento irripetibile nella storia. Assoluta novità per la lunga presenza quotidiana della Madre di Dio che in questo posto appare e dà messaggi da oltre 30 anni come “in nessun altro luogo nella storia dall’inizio del mondo” (messaggio del 4 aprile 1985). Avvenimento irripetibile perché queste sono le sue ultime apparizioni: “Sono venuta a chiamare il mondo alla conversione per l’ultima volta. In seguito non apparirò più sulla terra: queste sono le mie ultime apparizioni” (messaggio del 2 maggio 1982).

Per comprendere l'importanza delle apparizioni di Medjugorje è necessario fare un riferimento a Fatima. Alla vigilia di una notte oscura, a Fatima la Madonna, aveva acceso nei cuori la luce della sua presenza e indicato il cammino della speranza. A Medjugorje, di fronte ad un mondo smarrito che tenta di costruire un futuro senza Dio, la Madonna ci prende per mano indicandoci il cammino della fede che conduce a Dio Padre e alla vita eterna.

Considerando l’enorme numero dei messaggi e i relativi contenuti, è evidente che la Regina della Pace si presenta a Medjugorje, oltre che come madre, anche come maestra di una scuola del tutto speciale. Questi messaggi, vere e proprie perle di spiritualità, non aggiungono nulla al messaggio cristiano, ma il messaggio cristiano si fà, nelle parole della Vergine, più struggente d’amore, traduce l’ansia di un cuore materno che trepida per la vita dei figli, vuol preservarli dal male, vuol risparmiare loro il castigo, li conforta nella prova, li anima alla speranza. 

Ma, al di là dei messaggi, a Medjugorje si sperimenta che Maria è viva, è una figura reale, veramente esistente, anche se in una dimensione che sfugge ai nostri sensi. È come se lì, d'improvviso, si facesse visibile un mondo sempre presente ma che abitualmente rimane nascosto. 

La Madonna a Medjugorje ha anche rivelato ai veggenti dei segreti.

È la presenza di Maria il “segreto” che attira folle enormi d’ogni età, condizione sociale e nazione. A Medjugorje s’incontrano bambini, tanti giovani e adulti; tutti insieme uniti nella preghiera e nella ricerca di Dio sui passi di Maria. 

I cuori si uniscono in questa grande valle dove la preghiera risuona giorno e notte, e dove gli uomini e le donne del nostro tempo, incontrando i cuori Gesù e Maria, e attraverso i messaggi, ritrovano il senso della vita e la direzione giusta da prendere.

Il santuario di Medjugorje è senz’altro il più visitato al mondo ed è ormai uno dei centri di spiritualità più importanti. Il numero dei pellegrini cresce d’anno in anno e la grazia si effonde abbondante su tutti quelli che arrivano con il cuore aperto per incontrare Maria ed accogliere, come lei, la Volontà di Dio nella propria vita.

Lì prendiamo facilmente coscienza che siamo pellegrini sulla strada verso l’eternità e che tutti siamo in cammino per raggiungere la casa del Padre. 

La Madonna in questi anni ci ha accompagnato, guidato con i suoi messaggi, incoraggiati con la sua presenza e le sue apparizioni, esortati a scuoterci dal torpore spirituale e invitati alla missione evangelizzatrice con lei Madre della Chiesa, inviandoci in ogni parte della terra portando la parola della fede e della speranza in Cristo nostra vita e salvezza. Questo fa sì che Medjugorje  cresca e il suo messaggio si diffonda nel mondo intero. 

Davvero Medjugorje è un ponte tra il tempo e l’eternità. Davvero Medjugorje è il posto della terra più vicino al Cielo.

Angelo Masciello